Responsive Google

Il tuo sito è responsive?

Il 21 Aprile 2015 Google lancia il nuovo algoritmo di ricerca “mobile friendly”

Cosa succede?

il 21 Aprile Google ha aggiornato l’algoritmo per la visualizzazione dei risultati di ricerca da dispositivi mobile. L’algoritmo è applicato in contemporanea a livello mondiale, in tempo reale e pagina per pagina.
L’annuncio arriva direttamente dal blog ufficiale del gruppo di Mountain View (leggi l’articolo).

  • Cosa significa? I siti responsive (mobile friendly) , ovvero sviluppati per essere correttamente visualizzati ed ottimizzati per i dispositivi mobile (smartphone, tablet, …) verranno meglio indicizzati da Google e questo consentirà un migliore posizionamento online.
    Quindi, dal 21 aprile sarà più difficile essere posizionati efficacemente tra i risultati che Google mostrerà ai device mobile se il sito non è responsive.
  • Perchè? Perchè sempre più persone utilizzano per navigare smartphone o tablet e un sito non ottimizzato viene percepito dall’utente come un disservizio o una perdita di tempo.
  • Come posso sapere se il mio sito è responsive? Verifica subito il tuo sito con lo pagina che mette a disposizione Google (strumento gratuito) e inserisci l’indirizzo del tuo sito web per avviare l’analisi .Se il risultato è negativo Google ti dirà perchè il tuo sito non ha passato il test.

Il mio sito non è responsive. Cosa posso fare?

img

Non perdere potenziali clienti.

Non avere un sito responsive (o averlo solo parzialmente responsive) è come invitare il tuo potenziale cliente a rivolgersi alla concorrenza.

La Digitale Network può offrirti una consulenza gratuita e trovare la soluzione per ottimizzare il tuo sito,sviluppare il responsive e migliorare la comunicazione con l’utente nella navigazione.

;